Pronto Soccorso Animali Vaganti


In risposta al grave problema delle emergenze cliniche degli animali randagi nella provincia di Sassari, la ASL n°1 di Sassari e il Dipartimento di Medicina Veterinaria hanno creato nell’ottobre 2010 un servizio di pronto soccorso per animali randagi con attività 24/24 . Presso il Pronto Soccorso Veterinario vengono trasportati animali in gravi condizioni cliniche (traumatizzati, affetti da gravi disturbi respiratori, cardiocircolatori, metabolici, neurologici, avvelenati o intossicati).
Presso la Struttura sono disponibili circa 10 posti ricovero dedicati esclusivamente agli animali vaganti, pertanto, si raccomanda di segnalare il paziente solo nei casi di effettiva gravità.
Ogni paziente viene sottoposto ad una accurata visita clinica, alla stabilizzazione delle condizioni critiche, ad indagini diagnostiche del caso (esami ematochimici, ecografie, radiografie, endoscopia, RM) e terapeutiche (mediche e chirurgiche). Gli animali rimangono ricoverati fino al recupero clinico per essere poi inviati al canile di competenza.
Il Pronto Soccorso Veterinario ha il compito di intervenire in caso di situazioni di emergenza (traumatizzati, affetti da gravi disturbi respiratori, cardiocircolatori, metabolici, neurologici, avvelenati o intossicati).

Non è mansione dell’ODV intervenire in caso di patologie croniche o di lieve entità in quanto si tratta di un servizio di emergenza. In ODV sono disponibili circa 10 posti ricovero dedicati agli animali randagi, si raccomanda quindi di segnalare il paziente solo nei casi di effettiva gravità.

Ogni paziente riceverà visita clinica, stabilizzazione, indagini diagnostiche del caso (esami ematochimici, ecografie, radiografie, endoscopia, RM) e terapeutiche (mediche e chirurgiche). Gli animali rimarranno ricoverati fino al recupero clinico per essere poi inviati al canile di competenza.

Compiti del CITTADINO:
- segnalare alla autorità competente la presenza dell’animale ferito chiamando al numero ASL 079/2061000

Compiti della ASL:
- contatto con la cittadinanza;
- verificare l’effettiva necessità di ricoverare il paziente;
- contattare il servizio di Taxi Dog;
- contattare le guardie zoofile per condurre gli animali in dimissione al canile di competenza.

Compiti dell’ODV:
- fornire tutte le prestazioni sanitarie (diagnosi, terapia medica e chirurgica, ricovero e microchippatura alla dimissione);
- contatti con i canili al momento delle dimissioni;
- fornire alla ASL un elenco mensile aggiornato dei pazienti ricoverati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi